Salute , Sicurezza e Ambiente

Gestione gruppo

Politica di gestione del gruppo

Sicurezza e salute

Politica di sicurezza e salute

IQnet

Certificato IQnet

OHSAS 18001

Certificato OHSAS 18001

Fischer Italia ritiene obiettivo primario e parte integrante della propria attività perseguire globalmente la Salute e Sicurezza dei propri collaboratori negli ambienti di lavoro, attraverso una costante, puntale e mirata prevenzione e riduzione del rischio, in una logica di “Miglioramento continuo” ed in conformità al D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni. La promozione della

Sicurezza viene principalmente sviluppata attraverso:

  • la partecipazione attiva e consultazione dei lavoratori nel miglioramento del proprio ambiente di lavoro;

  • la raccolta di segnalazioni spontanee da parte dei collaboratori in merito a mancati infortuni o situazioni pericolose e relativa analisi e risoluzione;

  • l’adozione di misure preventive ed efficaci contro gli infortuni sul lavoro, le malattie professionali e i rischi per la salute;

  • la costante formazione e aggiornamento dei lavoratori in relazione alle mansioni svolte, degli Addetti alle Emergenze e Primo Soccorso, dei Proposti e delle varie figure coinvolte nel Servizio di Prevenzione e Protezione aziendale;

  • Audit interni di monitoraggio dei livelli di sicurezza finalizzati allariduzione del rischio;
  • Valutazioni ambientali periodiche per il controllo dell’inquinamento acustico, delle sostanze aero disperse al fine di salvaguardare l’ambiente di lavoro.

  • Analisi Niosh per la prevenzione di eventuali danni dorso-lombari negli addetti alla movimentazione manuale dei carichi;

  • Analisi Ocra per la gestione del rischio da movimenti e sforzi ripetuti degli arti superiori e la conseguente riprogettazione dei posti di lavoro secondo criteri maggiormente ergonomici.

A tale fine l’ Azienda ha adottato un Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza, certificato secondo la Norma OHSAS 18001:2007 , denominato “Fitas – fischer italia azienda sicura“, che costituisce anche il sito aziendale di riferimento per tutte le tematiche inerenti la sicurezza dei lavoratori.

Forte attenzione è inoltre rivolta alla tutela dell’ Ambiente attraverso scelte aziendali finalizzate a ridurre l’impatto ambientale. Tra gli interventi più importanti vanno citati la rimozione totale dello strato di Amianto nello stabilimento di Padova e la verniciatura e controllo periodico delle condizioni di amianto nello stabilimento di Lozzo, a cui si aggiungono ulteriori iniziative come il recupero della carta riciclata, lo smaltimento dedicato di rifiuti pericolosi, la raccolta delle pile esaurite, ecc.

Nel 2011 è stato inoltre installato un impianto fotovoltaico che contribuisce a ridurre l’emissione di CO2, producendo energia alternativa pulita.

 

 

Regolamento REACH per le sostanze chimiche

L’Unione europea (UE) ha ammodernato la legislazione europea in materia di sostanze chimiche e istituito il sistema REACH, un sistema integrato di registrazione, di valutazione, di autorizzazione e di restrizione delle sostanze chimiche. Scopo di tale sistema è migliorare la protezione della salute umana e dell’ambiente, mantenendo la competitività e rafforzando lo spirito di innovazione dell’industria chimica europea. È stata inoltre istituita un’Agenzia europea delle sostanze chimiche, incaricata della gestione quotidiana delle esigenze relative al sistema REACH.

Regolamento-UE-453-2010_AGG-REACH

 

Scroll Up