Come appendere un'amaca

L’estate permette di vivere gli spazi all’aperto e l’amaca è molto piacevole per rilassarsi in giardino o in terrazza. L’unico problema è che appendere un’amaca può essere abbastanza complesso in alcune circostanze. Ecco i nostri consigli per fissarla in modo ottimale e, soprattutto, in totale sicurezza!

Come appendere un'amaca

Il supporto per l’amaca

Ci sono varie opzioni per montare un’amaca. E’ possibile acquistare in negozio un supporto che va solo settato prima di fissarvi l’amaca, tuttavia un modello di qualità costa spesso più dell’amaca stessa. Inoltre un supporto occupa di solito un certo spazio, motivo per cui, più spesso, le amache sono appese a soffitti, pareti o alberi. Si risparmiano così denaro e spazio.

 

La giusta altezza

Un consiglio generale è quello di misurare a quale altezza si desidera appendere l’amaca prima di installarla, altrimenti salirci potrebbe diventare una sfida. Per la giusta altezza potreste aver bisogno di una corda o di una catena. L’ideale è che si abbassi un po’ 1 a 2 è una buona proporzione da tenere tra l’altezza e la lunghezza. Va inoltre detto che le amache fresche di lavaggio si continuano ad allungare un po’ e, per questa ragione, si dovrebbe lasciare un certo spazio tra il pavimento e l’amaca, almeno 30 cm o qualcosa in più.

Abbiamo scelto quattro possibili tipi di soffitto per l’installazione dell’amaca

Come appende un'amaca su calcestruzzo

Soffitto in calcestruzzo

Un soffitto in cemento è un supporto semplice. In qualunque punto sostiene lo stesso carico e quindi si ha libera scelta su dove fissare l’amaca. Per fissare è necessario il giusto tassello in nylon. I tasselli di solito sono inclusi con l’amaca. Si consiglia di utilizzare una piastra, in tal modo si crea un punto di fissaggio con più di un ancoraggio e il carico viene distribuito nel supporto.

 

Scopri gli ancoranti metallici ad alte prestazioni

Come appendere un'amaca su legno

Soffitto a travi in legno

Questo tipo di soffitto richiederebbe che l’amaca sia fissata solo alle travi portanti e non al soffitto in legno. Naturalmente le travi non devono essere né danneggiate né marce. Per l’installazione va utilizzata una vite da legno da inserire fino a quando non è saldamente fissata, ad angolo retto rispetto alla fibra e non nella venatura finale. Si potrebbe anche fissare un tassello ad occhiolo per fissare la catena o la corda dell’amaca. In tal caso il legno va forato e il diametro della punta del trapano dovrebbe corrispondere al diametro della vite del tassello.

 

Scopri le viti fischer Power Fast

Come appendere un'amaca su mattoni

Mattoni

La muratura è un materiale molto versatile e l’ancoraggio può essere cruciale. Andrebbe chiesta una consulenza specifica. Di norma, per la muratura si consiglia l’uso di una resina a iniezione bicomponente che può sopportare carchi significativamente più elevati rispetto ai tasselli in nylon. Per iniettare la resina è necessario il dosatore. I due componenti della resina a iniezione vengono miscelati nel miscelatore solo dopo che sono fuoriusciti dalla cartuccia. La resina che resta nella cartuccia può essere utilizzata con un nuovo miscelatore in un secondo momento e utilizzata per altre applicazioni di fissaggio.

 

Scopri gli ancoranti chimici fischer

Non appendere un'amaca  su cartongesso

Mai su cartongesso!

I nostri esperti sconsigliano vivamente di fissare l’amaca ai pannelli di cartongesso. Questo supporto non può sopportare il carico di un’amaca. C’è il rischio molto alto che il supporto ceda e si finisca sul pavimento insieme all’amaca. 


Dubbi sul fissaggio da scegliere?

Scarica l’app fischer Professional dal Google Play Store e dall'App Store di Apple. Troverai il prodotto giusto per le tue esigenze, le istruzioni di montaggio e il rivenditore più vicino. 

 

Nuova APP fischer professional

sc93-delivery-1