Creare un ufficio a casa?

I suggerimenti di fischer!

Un migliore equilibrio tra lavoro e vita privata, nessuno stress da pendolarismo e da traffico: sono tanti i vantaggi dello smart working. Il tema è diventato di grande attualità negli ultimi mesi a causa della pandemia da Covid -19. E’ allora arrivato il momento di allestire a casa propria uno spazio di lavoro a lungo termine, funzionale e confortevole, per lavorare meglio e poter fare le giuste pause. Da un punto di vista psicologico è importante mantenere la vita professionale separata da quella privata. Questa linea dovrebbe essere tracciata anche per quanto riguarda le stanze. Un ufficio separato sarebbe l’ideale, ma se ciò non è possibile, si può creare un home office anche in altri spazi, con i giusti accorgimenti.
 

Creare nuovi spazi

Le pareti divisorie aiutano a separare gli spazi di lavoro da quelli abitativi. L’installazione di pareti in cartongesso è una soluzione semplice ed economica. Fissare i pannelli a una struttura in metallo è la soluzione ideale. Il materiale isolante garantisce un buon confort sia termico che acustico, si crea così uno spazio di lavoro dedicato, gradevole e protetto da ogni rumore. Il cartongesso a parete unica divide lo spazio di una stanza e protegge dalle distrazioni.

 

L’arredamento delle pareti

Le pareti divisorie danno spazio utile e aggiuntivo per i mobili e gli elementi di arredo. Gli spazi dell’home office possono essere resi più accoglienti con lampade a parete o mensole e quadri, lavagne e altri elementi di arredo possono migliorare l’ambiente. Attenzione però: il cartongesso ha una capacità di carico limitata e può sopportare solo un certo peso. Tasselli e viti devono essere adatti e scelti correttamente, spessore e peso dell’oggetto da fissare vanno ben valutati. fischer DUOBLADE è un fissaggio adatto allo scopo e semplice da installare, si espande efficacemente nello spessore dei pannelli in cartongesso sia a lastra singola che doppia senza danneggiarli. fischer DUOBLADE fissa saldamente lampade, quadri e piccoli oggetti. Un altro tassello adatto al fissaggio su cartongesso è fischer DUOTEC, con l’ancora che si espande dietro al pannello per un saldo ancoraggio di mensole e scaffali, ripiani portaoggetti, bacheche e lavagne più pesanti.

Soluzioni di fissaggio fischer che possono aiutarti in casa

Duopower

DUOPOWER

Forza e intelligenza in perfetto equilibrio
Scopri di più
Duotec

DUOTEC

Il fissaggio ad ancora per applicazioni su tutte le lastre
Scopri di più

DUOBLADE

Il tassello autoforante per installazioni facili e veloci su pannelli e lastre di cartongesso
Scopri di più

Una postazione di tutto benessere

Spazi di lavoro ben illuminati

La posizione ideale per scrivanie e tavoli da lavoro è vicino a una finestra: la luce naturale è la migliore per il confort e consente anche di risparmiare l’ energia elettrica. La scelta di una buona illuminazione artificiale è fondamentale quando ciò non sia possibile, oltre nei mesi invernali e alla sera. La luce fredda è quella consigliata per l’home office in smart working perché aumenta la concentrazione e i livelli di produttività. A tal fine si consigliano colori chiari superiori a 5.300 Kelvin. fischer DUOPOWER è il fissaggio più adatto per fissare le lampade. E’ il tassello “intelligente” che si adatta al materiale di supporto solido, cavo o in lastra in cui viene installato e nel quale si espande, piega e annoda. fischer DUOTEC è invece più adatto per fissare le lampade in pareti divisorie e rivestimenti con cavità. Importanti anche le tende, per schermare dal sole e da fastidiosi riflessi, il modo può facile per fissarle è con fischer DUOPOWER.

 

Una buona postura

Una sedia da ufficio comoda ed ergonomica è particolarmente importante quando si lavora da casa specie se spesso e a lungo. Bisogna avere attenzione a stare seduti con la schiena dritta, i piedi a toccare bene il pavimento, le gambe parallele e gli avambracci appoggiati al piano del tavolo. Ginocchia e gomiti possibilmente a un‘angolazione di 90°. I monitor andrebbero posizionati leggermente al di sotto dell’asse visivo orizzontale, alla distanza di un braccio dagli occhi.

Sono tante le soluzioni d’arredo tra cui scegliere per rendere esteticamente gradevole lo spazio di home office e, soprattutto, funzionali a creare un netto confine tra lavoro e tempo libero!
fe80::1c61:2ad1:f52e:7ce5%5