Una bruciante passione per la protezione al fuoco

Le soluzioni fischer FireStop per la messa in sicurezza dell'aeroporto internazionale King Khalid (KKIA) a Riyadh

L'aeroporto internazionale King Khalid (KKIA) di Riad, in Arabia Saudita, è attualmente in fase di ristrutturazione. Ancoranti metallici, soluzioni FireStop e sistemi di installazione del Gruppo fischer garantiscono la massima sicurezza sia nelle operazioni quotidiane di viaggio che in condizioni estreme, quali lo scoppio di un incendio. Tra decolli e atterraggi, nel 2019 sono transitati in questo aeroporto circa 26 milioni di passeggeri: l'KKIA di Riad è il secondo aeroporto più grande dell'Arabia Saudita per traffico passeggeri.

La struttura è stata completata nel 1983. Insoliti sono i suoi 375 chilometri quadrati di superficie, di cui attualmente utilizzati solo circa un quarto, così come la torre di controllo, che è una delle più alte del mondo con i suoi 81 metri di altezza. Distribuiti in diverse fasi, i lavori di ristrutturazione possono essere eseguiti senza compromettere l’operatività dell’aeroporto.

L'obiettivo del progetto è quello di espandere le capacità passeggeri del KKIA, anche con il nuovo terminal 5, nonché di migliorare i servizi. Le soluzioni fischer sono già state impiegate nella ristrutturazione dei terminals 3 e 4, alti ciascuno sette piani.

L'aeroporto internazionale King Khalid di Riyadh (KKIA) è il secondo aeroporto più grande dell'Arabia Saudita per traffico passeggeri. Nel corso della ristrutturazione completa, i sistemi di protezione antifuoco fischer proteggono la vita dei passeggeri e degli utenti dell'aeroporto, nonché l'infrastruttura in caso di incendio. Foto: Fedor Selivanov / Shutterstock.com

Protezione al fuoco

"Siamo lieti che le soluzioni fischer FireStop siano state scelte nel KKIA come importante misura di sicurezza", afferma Constantin Wiegert, responsabile dei sistemi di facciata e protezione al fuoco di fischer. "Dopo la costruzione del nuovo aeroporto di Istanbul, la ristrutturazione e l’ampliamento del KKIA nel breve periodo è il prossimo grande progetto aeroportuale nel quale interveniamo con soluzioni per la protezione passiva al fuoco. La ragione va ricercata nel fatto che come azienda offriamo i giusti servizi e i prodotti più adeguati, operiamo con successo con i nostri partner commerciali e coniughiamo il know-how della sede con l'esperienza delle nostre filiali locali, in grado di garantire ulteriore vicinanza a clienti e mercati. Tutte le fughe delle applicazioni MEP (meccaniche, elettriche e idrauliche) e i giunti di costruzione presso il KKIA sono stati sigillati in modo sicuro utilizzando prodotti fischer FireStop. Uno dei prodotti utilizzati è il sigillante acrilico intumescente fischer FiAM. Se questo sigillante acrilico elastico in dispersione acquosa monocomponente è esposto al fuoco forma una barriera altamente isolante. Di conseguenza, il prodotto garantisce fino a 5 ore di ermeticità secondo le normative locali. È stato impiegato anche il sigillante intumescente fischer UFS 310 per applicazioni universali. Quando il fuoco divampa il sigillante espande il proprio volume prima dell’indurimento con una conseguente tenuta al fuoco elastica e flessibile raggiungendo fino a quattro ore di resistenza al fuoco. Per le numerose applicazioni su calcestruzzo sono stati utilizzati gli ancoraggi in acciaio fischer FAZ II, EA II e FZEA II.

Sostenimento di tubazioni

Le tubazioni principali sono sostenute dal sistema fischer FMS per carichi pesanti. Rispetto a una struttura in acciaio convenzionale, il sistema FMS offre vantaggi decisivi in termini di assemblaggio. I profili zincati a caldo si tagliano a misura sul posto e si assemblano in modo permanente e sicuro con connettori. Ciò evita la saldatura delle strutture in acciaio, dispendiosa in termini di tempo, e l'applicazione di protezione anticorrosione in loco e il tempo di assemblaggio è notevolmente ridotto, con conseguente riduzione dei costi.

Soluzioni fischer per la protezione passiva al fuoco

La protezione al fuoco è un argomento di fondamentale importanza nella progettazione di edifici nuovi e in fase di ristrutturazione. I prodotti fischer contribuiscono a limitare la diffusione di incendi, fumo e gas tossici così da salvaguardare la vita degli occupanti, agevolare i soccorsi e limitare i danni alle strutture.

Al KKIA, i prodotti fischer FireStop aiutano a prevenire la diffusione delle fiamme, fumo e gas tossici in caso di incendio e quindi a proteggere le persone e le infrastrutture.

Soluzioni di prodotto e assistenza da un unico partner

"Abbiamo convinto il cliente con la nostra capacità di fornire soluzioni di prodotto di alta qualità, adeguate per tutte le esigenze del progetto, a partire dalla fornitura di un'ampia gamma di sistemi di fissaggio applicabili con tutti i tipi di materiali da costruzione, sistemi di installazione per tutte le applicazioni MEP e soluzioni eccezionali di protezione al fuoco. Il tutto è fornito da un unico partner con un servizio premium”, afferma Osama Farhat, Area Sales Manager in Arabia Saudita - Regione Centrale della filiale fischer negli Emirati Arabi Uniti. Particolarmente richiesto è stato l'ampio supporto tecnico in fase di progettazione e l'implementazione della protezione passiva al fuoco. Il Sig. Farhat spiega: “Abbiamo fornito ai nostri clienti valutazioni e approvazioni complete secondo gli standard internazionali insieme alle soluzioni FireStop che garantiscono la massima sicurezza e le migliori prestazioni. Abbiamo anche supportato gli appaltatori fornendo diverse sessioni di formazione e certificazioni gratuite. Pertanto, continueremo a supportare il progetto di ristrutturazione con la nostra vasta gamma di servizi fino al suo completamento".

Arrivo dei passeggeri all'aeroporto internazionale King Khalid, Riyadh, nell'ottobre 2020.Immagine: Crystal Eye Studio / Shutterstock.com
Entro il 2035, la capacità annuale dei passeggeri dell'KKIA dovrebbe aumentare a 80 milioni. In un luogo così affollato, la protezione strutturale al fuoco è molto importante. Immagine: Moatassem / Shutterstock.com
Proteggi ciò che conta: nel KKIA, le soluzioni fischer FireStop evitano efficacemente disastri di vasta portata in caso di incendio. Sono stati utilizzati anche sistemi di installazione fischer per tutte le applicazioni MEP
I costruttori aeroportuali volano sulle soluzioni fischer FireStop. Questo era già evidente durante la costruzione dell'aeroporto di Istanbul, il più grande aeroporto del mondo a termine del completamento. Anche in questo caso sono stati utilizzati numerosi sistemi di protezione al  fuoco.  fischer. Immagine: ewastudio / 123rf
sc93-delivery-1