Facciata fotovoltaica

Edificio a torre ad Aprilia

Problema

Rivestimento ventilato su muratura con cappotto. L’edificio a Torre di nuova costruzione prevedeva la realizzazione di impianti elettrici speciali comprendenti la realizzazione di una facciata ventilata in pannelli fotovoltaici su entrambi gli edifici per una altezza di circa 40 m. La muratura esterna dell’edificio presenta un cappotto finito di 8 cm.

Soluzione

Essendo il pannello fotovoltaico disposto in verticale, per fissarlo alla facciata è stata utilizzata la struttura di rivestimento Powerskin con una orditura di montanti verticali VP 50 e traversi orizzontali HP-BSL connessi tra loro. La staffa porta pannello BR-BSL è stata premontata dietro il pannello utilizzando i fori già presenti nel retro della cornice. Tali fori sono disposti secondo l’interasse di fissaggio ottimale per il pannello fotovoltaico. I profili verticali sono fissati al supporto tramite le staffe a muro FPH e SPH utilizzando tasselli a taglio termico THERMAX. Questo tipo di tasselli garantiscono elevati carichi per applicazioni distanziate come quella davanti ad un cappotto preservando allo stesso tempo il taglio termico.

Risultati          

Grazie a questo sistema è stato possibile posizionare la struttura prima della fornitura dei pannelli fotovoltaici in cantiere, aspetto molto importante che ha permesso di rispettare i tempi di consegna della facciata previsti dall’impresa.   

sc93-delivery-1