Applicazioni strutturali in ambito sismico

Soluzioni di ancoraggio secondo le ultime normative vigenti

Obiettivi

Il corso rivolto a imprese specializzate e a tecnici di studi e rivendite professionali, attraverso momenti d'aula e prove pratiche mirate, sviluppa le competenze necessarie per orientarsi con precisione nella scelta di un fissaggio metallico o di un fissaggio chimico da utilizzare nel montaggio di carpenterie metalliche con particolare riguardo al rischio sismico.

Durante la trattazione viene anche considerata la tecnica delle barre post-installate alla base delle riprese di getto e al rinforzo di fondazioni e strutture edilizie Entrando nel merito del funzionamento delle varie tecnologie è possibile venire a conoscenza dei principi che regolano l'ancoraggio strutturale da impiegare per ogni applicazione.

Dato lo stretto legame con gli aspetti di sicurezza e di responsabilità civile e l'introduzione della marcatura CE per gli ancoranti, è indispensabile conoscere e saper interpretare le normative europee cui il mondo del fissaggio deve fare riferimento. Una importante parte del corso è dedicato alla conoscenza alle tecniche di installazione e quelle di controllo dell'applicazione attraverso esempi pratici e dimostrazioni in laboratorio.

Alla fine si sarà in grado di:

  • conoscere i principi di funzionamento delle principali famiglie di prodotto utilizzate nel fissaggio strutturale
  • Reperire con facilità i dati tecnici di prodotto per le diverse applicazioni
  • Individuare il fissaggio più adatto per le diverse applicazioni che prevedono l'impiego di ancoraggi strutturali


Contenuti del corso

TECNICA DEL FISSAGGIO STRUTTURALE

  • Materiali di base
  • Tipologie di funzionamento dei sistemi di fissaggio (per attrito, per sottosquadro, per adesione)
  • Fissaggi passanti e non passanti - Fissaggi a controllo di coppia e controllo di deformazione
  • Compatibilità tra i meccanismi di funzionamento dell'ancoraggio e le strutture di supporto

CAMPI APPLICATIVI

  • Fissaggi per zona fessurata
  • Fissaggi verificati al sisma

PROVE TECNICHE (I° parte)

  • Attività finalizzate al corretto utilizzo degli ancoraggi
  • Tecniche di installazione e controllo
  • Fissaggi a controllo di coppia o controllo di deformazione

TECNICA DEL FISSAGGIO STRUTTURALE

  • Formulazioni delle resine per ancoraggio (relazione struttura – proprietà)
  • Corrosione e durabilità: fissaggi metallici gvz, hdg, A4, C e resina con vita utile 100 anni
  • La resistenza al fuoco degli ancoranti - Cenni sull’ancoraggio a fatica

PROVE TECNICHE (II° parte)

  • Attività finalizzate al corretto utilizzo degli ancoraggi
  • Installazione di ancoranti chimici su supporto pieno e forato
  • Verifica e confronto strumentale delle resistenze di diverse soluzioni di fissaggio strutturale

SOLUZIONI PER CARPENTERIE INVOLUCRO

  • Il fissaggio distanziato
  • I fissaggi a taglio termico

 

Rimani aggiornato sulle prossime date

sc93-delivery-2