Le tecnologie per il fissaggio, il rinforzo e il recupero della carpenteria in legno

Modulo di formazione pratico applicativo

Obiettivi

Per operare nel mondo delle costruzioni che utilizzano la carpenteria legno è indispensabile possedere un bagaglio di competenze tecnologiche trasversali che spaziano dalla conoscenza dei materiali legnosi ai metodi di connessione e di rinforzo delle strutture. Il corso, abbinando momenti teorici a sostanziali prove pratiche in laboratorio/palestra, fornisce le tecniche base dell’ancoraggio e adeguamento strutturale, mettendo in luce le caratteristiche geometriche e qualitative dei prodotti che meglio si adattano ai diversi tipi di applicazione.

L'approfondimento riguarda l'utilizzo e il dimensionamento delle staffe per legno, viti a parziale, totale e doppio filetto secondo gli EAD specifici di prodotto. Sono fornite nozioni per poter interpretare i dati riportati nelle schede tecniche e valutare il peso delle certificazioni che i prodotti portano a corredo.

Alla fine del corso si sarà in grado di:

  • comprendere le diverse esigenze applicative nella pratica costruttiva con elementi lignei
  • conoscere i fondamenti del funzionamento delle principali famiglie di prodotto utilizzate nella carpenteria legno
  • interpretare i dati tecnici di prodotto

La formazione è specificatamente rivolta a Carpentieri, Responsabili di cantiere, Uffici tecnici, Personale tecnico commerciale di rivendite specializzate legno e materiali edili.

 

Contenuti del corso

L’ANCORAGGIO DELLA CARPENTERIA LEGNO A STRUTTURE IN CLS E MURATURA

Tasselli prolungati in acciaio, in nylon di grosso diametro, Viti per calcestruzzo e per infissi

  • I principi di base del fissaggio strutturale
  • Classificazione dei materiali di supporto
  • Tipi di ancorante, tipi di carico, spessori utili

IL FISSAGGIO A TAGLIO TERMICO DEI MATERIALI ISOLANTI

  • Fissaggi in nylon e viti in acciaio e dischi marcati CE per materiali isolanti comprimibili

IL FISSAGGIO CON VITI LEGNO

Viti a profilo speciale e da costruzione

  • Le innovazioni di prodotto
  • Caratteristiche e Vantaggi
  • L’applicazione di linee vita su travi di legno

LE CONNESSIONI STRUTTURALI LEGNO-CLS

Resine bicomponente per connessioni su legno lamellare e legno massiccio

  • Il consolidamento di solai lignei
  • con barre ad aderenza migliorata e soletta in cls
  • con connettori avvitati

PROVE TECNICHE

Prove di istallazione di viti legno:

  • verifica/confronto delle coppie di serraggio
  • verifica della capacità di non fessurare il bordo e rovinare la sede del foro

Applicazioni di tasselli prolungati per grossi spessori:

  • Utilizzo della chiave dinamometrica per il montaggio dei tassello prolungato in acciaio
  • Utilizzo del tassello a testa svasata in Nylon
  • Viti per calcestruzzo e per infissi
  • Installazione senza preforo delle viti da costruzione per legno

IL RINFORZO DELLE STRUTTURE IN LEGNO

  • L'uso delle malte epossidiche
  • Sistemi di rinforzo con viti tutto filetto esempio
  • Rifacimento teste ammalorate solaio ligneo

PROVE TECNICHE

Installazione di connettori per solai in legno-cls

Applicazione di resine bi componente su supporto pieno e forato:

  • Tecnica di riempimento con resine bicomponente in cartuccia
  • Verifica della resistenza all’estrazione attraverso martinetto tarato

 

Rimani aggiornato sulle prossime date

sc93-delivery-2