1   1

FIS EM PLUS ancorante epossidico a iniezione per calcestruzzo fessurato e applicazioni sismiche

La più potente resina epossidica per installazioni in calcestruzzo, riprese di getto e per azioni sismiche (categoria di prestazione sismica C1 e C2)

Descrizione prodotto

  • Le elevate forze di adesione e il ridotto ritiro della resina permettono carichi massimi in calcestruzzo fessurato e non fessurato, anche con grandi diametri, (fino a M30 per barre filettate e Ø40 per barre ad aderenza migliorata).
  • Le profondità di ancoraggio sono variabili da 4 a 20 x ds (ds= diametro barra). Ciò consente la scelta ideale della profondità in funzione del carico applicato, assicurando tempi di installazione ridotti e un utilizzo del materiale ottimale.
  • Massima flessibilità in cantiere: FIS EM Plus è certificato nelle condizioni più estreme come in presenza di fori carotati o fori sommersi e pieni d’acqua. Indurisce anche sotto zero, garantendo la catalizzazione a partire da -5°C.
  • Certificata per applicazioni sismiche (categoria di prestazione sismica europea C1, C2 e zona di progettazione sismica statunitense da A a F).
  • La nuova formulazione consente tempi di indurimento più rapidi rispetto alle normali resine epossidiche. Ciò nonostante, i tempi di lavorazione rimangono ideali per l’esecuzione di fissaggi di grosse barre filettate o inghisaggi profondi di barre ad aderenza migliorata

Varianti prodotto disponibili

Applicazioni e certificazioni

Ancorante chimico certificato per ancoraggi in:

  • Calcestruzzo da C20/25 a C50/60, fessurato e non fessurato e per azioni sismiche (categoria di prestazione sismica C1 e C2)


Certificato per connessioni di barre di armatura post-installate in:

  • Calcestruzzo da C12/15 a C50/60, fessurato e non fessurato


Idoneo anche per:

  • Pietra naturale con struttura compatta
  • Legno massiccio
  • Legno lamellare

Ancorante chimico ad iniezione da utilizzare con:

  • Barra filettata FIS A in acciaio zincato (classe 5.8 e 8.8), inossidabile (A4-70 e altamente resistente alla corrosione (C-70)
  • Bussola filettata internamente RG MI in acciaio zincato (vite classe 8.8) e inossidabile (A4-70)
  • Barra di armatura
  • Barra filettata / barra di armatura FRA


Per il fissaggio di:

  • Riprese di getto
  • Piastre in applicazioni sismiche
  • Connettori per rinforzi di calcestruzzo
  • Ancoraggi di solette da ponte
  • Carpenterie metalliche pesanti
  • Barriere antirumore
  • Barre in fori carotati
  • Barre in fori pieni d’acqua
  • Silos e scaffalature
Maggiori informazioni su materiali di supporto, ecc. sono disponibili nella documentazione tecnica.

Omologazione

  • ETA-17/0979
  • ETA-17/1056
  • DoP n. 0135
  • DoP n. 0137
  • Report No. GS 3.2/18-020-2
Per i dettagli consultare la documentazione corrispondente

Istruzioni di montaggio

  • FIS EM Plus è un ancorante chimico ad iniezione bicomponente epossidico.
  • Resina e induritore sono in due contenitori separati e non sono miscelati o attivati finché non avviene l’estrusione attraverso il miscelatore FIS MR Plus per il formato da 390 ml o FIS UMR per il formato da 585 ml.
  • Prima di eseguire l’installazione eseguire la pulizia del foro secondo le indicazioni riportate.
  • Estrudere regolarmente l’ancorante chimico a partire dal fondo del foro senza creare bolle d’aria.
  • Installare manualmente le barre filettate FIS A, le barre da armatura, o le bussole filettate internamente RG MI ruotandole leggermente fino a quando non raggiungono la base del foro.
  • In caso di installazione passante lo spazio tra l’ancorante e l’oggetto da fissare deve essere riempita con FIS EM Plus.
  • Per applicazioni in categoria di prestazione sismica C2 riempire con resina lo spazio anulare tra il gambo della barra e il foro dell' oggetto da fissare. Per un riempimento ottimale utilizzare l'opportuno Kit Dinamico Sismico FFD (opzionale).
10.209.131.17