1   1

FIS VE resina a iniezione certificata per ancoraggi in calcestruzzo non fessurato e muratura con carichi medio-pesanti

Ancorante chimico vinilestere ibrido senza stirene

Descrizione prodotto

  • FIS VE 300 T / FIS VE 410 C è una resina certificata per l'uso in calcestruzzo non fessurato e in muratura.
  • La resina a iniezione può essere utilizzata in fori umidi.
  • Il cemento Portland contenuto nell'ancorante chimico FIS VE 300 T / FIS VE 410 C consente di mantenere alti livelli di carico per l'intervallo di temperatura compreso fra - 40 °C fino a +120 °C.
  • L' ampia gamma di accessori è ideale per la famiglia di resine a iniezione FIS VE 300 T / FIS VE 410 C, assicura grande flessibilità del sistema e consente pertanto una vasta gamma di applicazioni.
  • FIS VE 300 T può essere utilizzata con le pistole standard da silicone.

Varianti prodotto disponibili

Applicazioni e certificazioni

Certificato per ancoraggi in:
  • Calcestruzzo con classe da C20/25 a C50/60, non fessurato (M 8, M 10, M 12, M 16)
  • Mattone pieno in laterizio
  • Mattone semipieno (perforato verticalmente) in laterizio
Adatto anche per:
  • Calcestruzzo con classe C12/15
Resina a iniezione per l'utilizzo con:
  • Barra filettata FIS A, per calcestruzzo e muratura
  • Bussola filettata internamente RG MI, per calcestruzzo
  • Bussola filettata internamente FIS E, per muratura
  • Tasselli a rete FIS HK, a calza FIS HN e bussole retinate FIS HL, per muratura
Per il fissaggio di:
  • Carpenteria in acciaio
  • Carpenteria in legno
  • Tettoie
  • Facciate leggere
  • Staffaggi di impianti
  • Parabole
  • Telecamere
  • Mensole metalliche
Maggiori informazioni su materiali di supporto, ecc. sono disponibili nella documentazione tecnica.

Omologazione

  • ETA-18/0205
  • ETA-18/0206
  • DoP n. 0139
  • DoP n. 0140
Per i dettagli consultare la documentazione corrispondente

Istruzioni di montaggio

  • FIS VE 300 T / FIS VE 410 C è una resina chimica vinilestere senza stirene.
  • Resina e induritore sono in due contenitori separati e non sono mescolati o attivati finché non avviene l'estrusione attraverso il miscelatore.
  • Prima di eseguire l'installazione eseguire la pulizia del foro secondo le indicazioni riportate.
  • Estrudere la resina senza bolle d'aria a partire dal fondo del foro.
  • La resina aderisce all'intera superficie della barra di ancoraggio e alla superficie del foro sigillando lo stesso.
  • Inserire la barra manualmente facendola ruotare fino al raggiungimento della base del foro.
  • Le due cartucce sono di facile e veloce utilizzo con le pistole fischer.
  • Le cartucce parzialmente utilizzate possono essere riutilizzate semplicemente sostituendo il miscelatore.

Download documenti

Benestare tecnico

Titolo Tipo Creato Valido fino a

ETA - Benestare e valutazione tecnica europea
Benestare Tecnico Europeo ETA-18/0205 ETAG 001-5 Opz. 7 - Per calcestruzzo non fessurato

ETA-18/0205 04/09/2018

ETA - Benestare e valutazione tecnica europea
Valutazione Tecnica Europea ETA-18/0206 ETAG 029 - Per muratura in mattoni pieni, semipieni, forati. Categorie d'uso b, c, d e d/d o w/w

ETA-18/0206 11/09/2018

DOP - Dichiarazione di prestazione
Dichiarazione di Prestazione DoP n. 0139 EAD 330499-00-0601 - Per calcestruzzo non fessurato

DoP n. 0139 11/09/2018

DOP - Dichiarazione di prestazione
Dichiarazione di Prestazione DoP n. 0140 EAD 330076-00-0604 - Per muratura in mattoni pieni, semipieni, forati e calcestruzzo aerato autoclavato (calcestruzzo cellulare) Categorie d'uso b, c, d e d/d o w/w

DoP n. 0140 18/09/2018
fe80::283b:1a2:f52e:7ce5%9