Nuovo fischer SC-ST e connettore ULTRACUT FBS II US

La soluzione più veloce per il rinforzo di solai in cemento e laterocemento

Scopri i vantaggi dell’innovativa soluzione fischer certificata ETA per il consolidamento di solai e strutture in cemento o laterocemento.

fischer ULTRACUT FBS II US insieme all’innovativo strumento di posa SC-ST permette di completare la fase di installazione dei connettori dimezzando i tempi di posa rispetto ai sistemi tradizionali. L’utilizzo dello strumento SC-ST garantisce inoltre il rispetto della certificazione ETA, mettendo al riparo da eventuali errori umani e assicurando il rispetto del progetto dello strutturista.

 

Perchè rinforzare un solaio? Quali solo i benefici?

Scopri perchè rinforzare un solaio

Applicatore SC-ST

Lo strumento innovativo che rende FBS II US  il connettore più veloce e preciso sul mercato

  • Veloce, risparmia tempo di applicazione
  • Facile e intelligente, quando la vite è alla giusta altezza SC-ST si sgancia da solo e ti avverte girando a vuoto
  • Universale, attacco quadrato da 1/2'' compatibile con la maggior parte degli avvitatori
  • Certificato, in accoppiata con viti fischer FBS II garantisce il rispetto delle condizioni dell’ETA, non puoi sbagliare.
  • Robusto, pensato per accompagnarti per centinaia di applicazioni
  • Patent Pending

 

Scopri SC-ST

Migliora la tua produttività in cantiere

Un piccolo strumento per un grande aiuto, con l’utilizzo di fischer SC-ST puoi risparmiare fino a 10 secondi per l’installazione di ogni vite FBS II. Puoi risparmiare fino a 2,5 ore di lavoro per il consolidamento di 250 m2 di solaio.

Guarda il video!

 

Connettore ULTRACUT FBS II US

Massimo risparmio di tempo, massime prestazioni

  • Certificato ETA per l'utilizzo come connettore a taglio
  • L'utilizzo dello strumento SC-ST è previsto dalla certificazione
  • La gamma comprende i diametri da 8 a 14 mm, per tutte le applicazioni
  • Il funzionamento a sottosquadro permette l'utilizzo su travetti sottili senza generare tensioni
  • Massime prestazioni anche su calcestruzzo fessurato
  • Permette il consolidamento della struttura senza utilizzo della resina chimica

La gamma di connettori più completa, disponibile in 4 diametri per il consolidamento di solai, infrastrutture, ponti, viadotti, park multipiano e tutte le strutture civili e industriali in cemento o latero-cemento

 

Scopri i connettori


Solaio non rinforzato: I principali problemi

Un tipico solaio a singola orditura, in legno o in laterocemento, in assenza di adeguati interventi di rinforzo strutturale presenta numerosi problemi

  • Capacità di carico scarsa e inadeguata agli standard odierni
  • Materiali poveri e utilizzo di tecniche costruttive superate o errate
  • Vibrazioni e oscillazioni marcate
  • Trasmissione di rumore ai piani sottostanti

Il rinforzo del solaio: tecnica e benefici

La tecnica più efficace per il rinforzo di un solaio, sia esso in legno, cemento o latero cemento consiste nell’applicazione di un nuovo strato di calcestruzzo, detto cappa, sopra al solaio esistente. L’incremento della sezione portante così ottenuto porta i seguenti vantaggi:

  • Sensibile incremento dei carichi, anche fino a tre volte la portata originaria.
  • Netto miglioramento del comportamento sismico, dovuto alla costituzione di una piastra rigida a doppia orditura
  • Arresto dei danni dovuti alla progressiva flessione del solaio
  • Minor trasmissione dei rumori da calpestio ai piani sottostanti
  • Azzeramento delle vibrazioni e oscillazioni dovute alla flessione del solaio

Rinforzo del solaio, l’importanza della connessione

Gettare uno strato di calcestruzzo sopra ad un solaio esistente non è di per sé sufficiente. Il getto di calcestruzzo senza connessioni alla struttura esistente porta infatti ad un incremento di resistenza minimo, a fronte di un considerevole aumento dei carichi in gioco.

Lo scorrimento che si crea tra la vecchia struttura e il nuovo getto in calcestruzzo vanifica in gran parte l’incremento di prestazioni dovuto all’intervento.

La tecnica corretta per il rinforzo di un solaio

Ciò che rende davvero efficace questo intervento è rendere solidale e interconnessa la vecchia struttura e il nuovo calcestruzzo. Questo è reso possibile da speciali elementi, chiamati appunto connettori.

L'utilizzo di tali connettori permette alle due strutture di lavorare insieme, incrementando la resistenza del solaio fino a tre volte.

Fischer ha sviluppato una gamma di connettori dalle prestazioni certificate ETA, velocissimi da installare e semplici da utilizzare.

Ti serve un supporto nel dimensionamento?

I nostri esperti sono a tua disposizione e potranno supportarti nei calcoli per il dimensionamento del tuo solaio

fe80::3cd2:c81:f52e:7cbe%5