1   1

Fissaggio sottosquadro per lastre sottili FZP II-T

Fissaggio ad espansione geometrica non passante per lastre in ceramica e HPL

Descrizione prodotto

  • Massima sicurezza con la particolare espansione geometrica e sottosquadro.
  • Non crea nessuna tensione all'interno della lastra consentendo l'applicazione su materiali di diverse consistenze.
  • Le posizioni dei tasselli sulla superficie della lastra, ottimizza il comportamento statico della stessa consentendo l'utilizzo di lastre di grandi dimensioni.
  • FZP II T/PA applicabile su pannelli in HPL di grande formato a partire da 8 mm di spessore.
  • Miglioramento estetico della facciata grazie all'applicazione posteriore del tassello sulla lastra che risulta completamente invisibile.
  • Valori di estrazione più alti rispetto ai fissaggi tradizionali.

Vai alle varianti del prodotto

Applicazioni e certificazioni

Certificato per:

  • HPL
  • Mattone pieno in laterizio
  • Ceramica


Idoneo anche per:

  • Fibrocemento

Idoneo per:

  • Sistema Genius Light

  • Per applicazioni di:

    • Facciate ventilate
    • Angoli
    • Pilastri
    • Imbotti
    Maggiori informazioni su materiali di supporto, ecc. sono disponibili nella documentazione tecnica.
Per i dettagli consultare la documentazione corrispondente

Istruzioni di montaggio

  • La scelta del tassello dipende dallo spessore della lastra.
  • Per l'applicazione del tassello FZP-ll-T è necessario un foro sottosquadro con le caratteristiche dimensionali prescritte da fischer.
  • Il foro può essere effettuato con macchina a controllo numerico CNC, presso un centro di foratura.
  • L'espansione del tassello nella lastra avviene tramite lo strumento SGT/ SGA.
  • Foratura e montaggio del tassello nelle lastre in stabilimento o in cantiere.
  • Verificare il foro con gli appositi strumenti di controllo fischer.

Download documenti

Documenti collegati

fe80::1c61:2ad1:f52e:7ce5%5