Tasselli chimici

Ancoranti chimici per il fissaggio di carichi pesanti e riprese di getto

Le resine chimiche ad iniezione, generalmente note come tasselli chimici o ancoranti chimici, sono tra i sistemi più sicuri e versatili che vengono utilizzati per il fissaggio di carichi pesanti, barre di armatura e in tutte le principali applicazioni di ingegneria strutturale. La differenza sostanziale tra il tassello chimico e quello meccanico, in nylon o in metallo, sta appunto nella portata di carico e ovviamente nella sua composizione. 

Fischer ha sviluppato una gamma completa di ancoraggi chimici in grado di soddisfare tutte le esigenze di installazione e tipologia di supporto, con certificazioni antisismiche e vita utile fino a 100 anni. Ecco qui i nostri prodotti:

 

Ancoranti chimici ad iniezione


Resina epossidica FIS EM Plus

La prima resina ad alte prestazioni certificata antisismica C1 e C2 e con vita utile in esercizio fino a 100 anni
Scopri FIS EM Plus

Resina chimica FIS SB Superbond

La resina ad iniezione adatta anche a bassissime temperature. Installazioni con temperatura del supporto fino a -15°C
Scopri FIS SB

Ancorante chimico FIS V-BOND

L'ancorante chimico con ottima resistenza a temperature fino a +120°C e un miglior comportamento in presenza di sostanze chimiche aggressive
Scopri FIS V-BOND

Tassello chimico T-BOND PRO.1

Il tassello chimico certificato per ancoraggi in calcestruzzo fessurato, riprese di getto e muratura
Scopri T-BOND PRO.1

Scopri l'intera gamma di ancoranti e tasselli chimici fischer

 

Scopri gli ancoranti chimici

 

Ancoranti chimici in fiala

Le resine in fiala sono una soluzione sicura e collaudata per le più svariate applicazioni su calcestruzzo anche in ambienti umidi o sommersi. Gli ancoranti chimici in fiala contengono l'esatta quantità di resina necessaria per un'installazione, facilitando così i tempi di applicazione; ciò rende le capsule in resina particolarmente adatte a singole applicazioni, installazioni aeree o installazioni subacquee.


Ancorante chimico in fiala RM II

Certificato per applicazioni in calcestruzzo fessurato che non richiede la pulizia del foro
Scopri le fiale RM II

Fiala di resina in vetro FHB II

La soluzione perfetta per poche installazioni o applicazioni sommerse
Scopri FHB II

Ancorante chimico in fiala RSB

L'ideale per fissaggi in calcestruzzo in ambito sismico categoria C1
Scopri RSB

Tassello chimico, cosa serve sapere?

Per il corretto utilizzo degli ancoranti chimici fischer puoi far riferimento alle schede prodotto, troverai la istruzioni di installazione, i tipi di applicazioni possibili e le certificazioni disponibili.

Ricordati sempre che la corretta installazione di un ancorante chimico si struttura in tre fasi:

  • Foratura e accurata pulizia del supporto
  • Iniezione della resina dal fondo del foro tramite apposita pistola o l'inserimento delle fiale
  • Inserimento della barra di ancoraggio o della barra filettata

 

Ancoraggi chimici marcati CE

10.209.131.65