Webinar dedicati ai rivenditori

Corsi dedicati alle competenze tecniche per la vendita

I titoli proposti possono essere modulati su necessità particolari ed adattati a specifiche esigenze. Per un programma su misura contatta il tuo funzionario di vendita di riferimento oppure chiama il numero 0498063247

Il fissaggio della carpenteria metallica

Requisiti di omologazione e soluzioni applicative

Obiettivi

L’incontro argomenta gli ancoraggi strutturali o importanti per la sicurezza e illustra casi pratici di fissaggio pesante e medio pesate.

Dopo una veloce presentazione sulle casistiche di danno causato dalla errata scelta o messa in opera dei fissaggi si spiegano le classificazioni principali dei prodotti in uso nella carpenteria metallica.

Sono trattati: fissaggi passanti e non passanti, fissaggi ad attrito e a sottosquadro, fissaggi per carichi distanziati, fissaggi per supporti pieni e vuoti, fissaggi in base allo stato fessurativo.

Si forniscono inoltre cenni sul quadro normativo per la sicurezza in ambito sismico (categorie di prestazione C1 e C2).

Il webinar si conclude con l’analisi delle differenze tra resine chimiche per l’ancoraggio strutturale.

Parte sostanziale del modulo offre la possibilità di assistere alla vera e propria posa in opera dei prodotti e dei sistemi principali

Installazione dei fissaggi in ambito sismico per elementi strutturali e non

Indirizzi applicativi per la posa a norma

Obiettivi

L’incontro si avvia con una veloce presentazione sulle casistiche di danno e sui suggerimenti per la riduzione del rischio sismico, fornendo cenni sul quadro normativo per la sicurezza antisismica in ambito strutturale e non strutturale/impiantistico (NTC18 e Linee Guide Nazionali).

Ampia trattazione è dedicata a:

  • scelta del sistema di fissaggio in base allo stato fessurativo e la destinazione d’uso
  • classificazione dei fissaggi secondo zonazione e importanza degli edifici (categorie di prestazione C1 e C2)
  • differenze tra resine per uso strutturale (TBOND, FIS V, FIS SB, FIS EM+)

Parte sostanziale del modulo offre la possibilità di assistere alla vera e propria posa in opera dei prodotti e dei sistemi principali

Scelta e tecnica di montaggio dei dispositivi anticaduta dall’alto

Obiettivi

Entrando nel merito delle caratteristiche tecniche delle varie soluzioni utilizzabili per la sicurezza sui tetti si mettono in rilievo le prestazioni dei diversi dispositivi rispondenti alle UNI EN 795:2012, UNI CEN/TS 16415:2013, UNI 11578:2015 e si forniscono gli strumenti per la migliore valutazione del sistema integrato: supporto – fissaggio strutturale – dispositivo anticaduta.

Vengono forniti elementi per comprendere i parametri definibili a carico della progettazione (posizionamento degli ancoraggi, lay-out in copertura dei dispositivi anticaduta, tirante d’aria, …).

Parte del modulo è dedicata alla conoscenza ed utilizzo dei tasselli meccanici e chimici adeguati all’applicazione dei dispositivi di tipo A e C nonché alle regole di installazione secondo le norme tecniche di riferimento.

Cenni sui software fischer per il dimensionamento e il computo metrico.

Parte sostanziale del modulo offre la possibilità di assistere alla vera e propria posa in opera dei prodotti e dei sistemi principali.

A richiesta, verrà rilasciato attestato di partecipazione.

Tecnologie e tecniche di posa per il fissaggio nelle facciate e in ambito isolamento

Obiettivi

Il webinar fornisce conoscenze fondamentali sui sistemi di fissaggio impiegati nell’involucro edilizio moderno.

Particolare attenzione è dedicata ai tasselli per isolamento ETICS e murature in calcestruzzo areato autoclavato (ACC).

L’obiettivo è quello di indirizzare il prescrittore e il committente verso la scelta dei fissaggi più indicati in base alle caratteristiche del lavoro tenendo conto dei fattori normativi, tecnologici ed economici.

Si argomenta l’utilizzo degli innovativi fissaggi a taglio termico per carichi distanziati nell’ancoraggio di oggetti o piastre in facciata in presenza di cappotto termico.

Parte sostanziale del modulo offre la possibilità di assistere alla vera e propria posa in opera dei prodotti e dei sistemi principali.

Le tecnologie d’installazione e le tecniche di posa in ambito solare

Obiettivi

L'online seminar tratta gli staffaggi nel settore elettrico con particolare riguardo alla impiantistica solare da applicare su varie tipologie di copertura.

Si analizzano casi pratici di staffaggio e accessori specifici utili ad una installazione industrializzata conforme alle nuove normative vigenti.

Dopo una panoramica sulle regole di progettazione in base ai carichi permanenti e alle azioni accidentali neve e vento, si utilizza il software fischer per il dimensionamento e la definizione di interassi tra i fissaggi e la creazione di distinte base.

La sessione formativa fornisce spunti per la scelta degli ancoraggi strutturali per l’ancoraggio su diversi supporti e guida nella scelta utile ad evitare i classici errori di installazione.

Parte sostanziale del modulo offre la possibilità di assistere alla vera e propria posa in opera dei prodotti e dei sistemi principali.

Tecnologie e tecniche di posa per i fissaggi in ambito termo-idraulico e negli ambienti sanitari

Il webinar fornisce conoscenze applicative nell'ambito della installazione di impianti idraulici medio leggeri. Si trattano i principi dello staffaggio fornendo alcune regole fondamentali per la scelta e il dimensionamento e si spiegano quali sono i fissaggi corretti da usare in base alla applicazione e al supporto disponibile.

In merito alle installazioni in ambienti sanitari si trattano le problematiche di ancoraggio strutturale dei sanitari sospesi (lavandini, water, bidet) anche su supporti leggeri (tramezze, murature in cartongesso).

Si esaminano alcune tecnologie per la posa rapida dei lavandini, il fissaggio di vasi di espansione, il bloccaggio delle raccorderie idrauliche generiche e si affronta la casistica dei dispositivi a scomparsa per il fissaggio di WC e Bidet.

Parte sostanziale del modulo offre la possibilità di assistere alla vera e propria posa in opera dei prodotti e dei sistemi principali

Gli impianti meccanici ed elettrici in zona sismica

Indirizzi applicativi per la posa a norma

Obiettivi

L’incontro tratta gli ancoraggi in ambito impiantistico e le tecniche efficaci per la riduzione del rischio sismico previsto dalle nuove NTC18.

Illustra casi pratici di staffaggio pesante in ambito termoidraulico e in ambito elettrico e le modalità di utilizzo di accessori specifici per una installazione industrializzata conforme alle nuove normative vigenti.

Fornisce soluzioni per la realizzazione di nuovi impianti e per l’adeguamento del costruito attraverso tecniche di retrofitting.

Parte sostanziale del modulo offre la possibilità di assistere alla vera e propria posa in opera dei prodotti e dei sistemi principali.

sc93-delivery-1