Fissaggi sicuri in reparto

I sistemi fischer per gli impianti dell'Ospedale di Rovaniemi in Lapponia

L’Ospedale di Rovaniemi, capitale della Lapponia, in Finlandia, è oggetto di importanti interventi di ristrutturazione e ampliamento.

Sono infatti in fase di realizzazione due nuovi complessi edilizi per una superficie che sarà rispettivamente di 20.600 mq e di 6.000 mq.

Il nuovo progetto vedrà anche l’impiego di fischer FUS, della gamma fischer SaMontec, il sistema fischer adatto per lo staffaggio dei vari elementi che compongono gli impianti come tubazioni, condotte di ventilazione e canaline elettriche.

Circa 300 tipologie di fissaggi ed elementi a marchio fischer verranno impiegati nel progetto del Lapland Central Hospital per il fissaggio di diversi elementi costruttivi e dell’impiantistica meccanica ed elettrica.

Il progetto di ampliamento dell’area di 26.600 m² raddoppierà l'attuale sede del complesso ospedaliero e comprende il pronto soccorso, il reparto psichiatrico, la clinica pediatrica e i reparti ambulatoriali. Un corridoio spazioso e arioso collegherà gli spazi nuovi e quelli esistenti, con un occhio attento alla funzionalità e al design, il progetto è orientato al benessere dei pazienti. L'aspetto architettonico, la planimetria, i materiali utilizzati e l'integrazione con l’ambiente circostante creano un'atmosfera piacevole, tenendo conto della luce naturale e della presenza della natura. Particolare attenzione è rivolta anche a una costruzione il più sostenibile possibile, al fine di ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente e allo stesso tempo ottimizzare l’investimento e l'utilizzo dell'ospedale.

Il committente è Lapin sairaanhoitopiiri (Distretto ospedaliero della Lapponia). Questa autorità comprende quindici comuni della Lapponia ed è responsabile dei servizi di assistenza medica specializzata per la popolazione della regione e del trattamento e riabilitazione delle persone con problemi di abuso di sostanze.

L’ampliamento dell'ospedale è un progetto di collaborazione che coinvolge diverse aziende partner che includono la società di sviluppo urbano e costruzioni YIT Suomi (Helsinki), lo studio di architettura Verstas Arkkitehdit (Helsinki), la società Are (Vantaa) responsabile dei servizi tecnici per l'edilizia, lo specialista in tecnologia edilizia, consulenza e software Granlund Group (Helsinki), la società di ingegneria e consulenza WSP Group (Montreal), l'esperto geotecnico Geobotnia (Oulu) e la società di consulenza e costruzione antincendio L2 Paloturvallisuus (Helsinki). La costruzione è iniziata nel febbraio 2021 e dovrebbe essere completata in tre fasi entro il 2025.

L'integrazione con l’ambiente e la luce naturale creano un'atmosfera gradevole nel Lapland Central Hospital. Anche l'aspetto architettonico, la planimetria e i materiali utilizzati contribuiscono al benessere dei fruitori dell'edificio. Immagine: Verstas Architects
I sistemi di installazione fischer FUS e i tasselli fischer, fissano le linee per la fornitura di luce, acqua, ventilazione, aria calda e molto altro nel nuovo ospedale Immagine: Verstas Architect
Il Lapland Central Hospital è stato rinnovato e riprogettato pensando innanzitutto al benessere dei pazienti Immagine: Verstas Architects

Tra i sistemi fischer scelti per fissare gli importanti elementi di impiantistica del nuovo Lapland Central Hospital, come ad esempio le condotte di ventilazione, c’è fischer FUS.

fischer FUS è il sistema completo e universale di profilati, mensole e componenti per la realizzazione di strutture a telaio per il sostegno di impianti medio-pesanti.

Il sistema modulare con connettori push-through semplifica le installazioni di tubi, canaline elettriche, condotte di ventilazione e passerelle.

I profili FUS sono certificati ETA, e permettono quindi una progettazione dettagliata del sistema anche quando è richiesta resistenza al fuoco.

I binari di montaggio FUS 41/2.5, in combinazione con i relativi elementi di collegamento, garantiscono una tenuta sicura a tutti gli elementi di un impianto. L'impiego di elementi di connessione passanti consente un collegamento rapido e semplice di binari ed elementi costruttivi con il vantaggio della massima flessibilità nell’installazione di impianti medio-pesanti e pesanti.

Come racconta Dominik Binanzer, Product Manager della gamma SaMontec tra cui il Sistema fischer FUS , “grazie alla stretta collaborazione di ormai molti anni, Are, General contractor del progetto che ha la responsabilità dell'implementazione degli elementi costruttivi sa di poter fare affidamento sulla qualità dei prodotti e dei servizi di consulenza offerti da fischer "

Sistema FUS A2/A4

Sistema completo e universale in acciao inox A2 e A4 per la realizzazione di strutture a telaio per il sostegno di impianti
Scopri di più

"Oltre che con i sistemi di installazione e gli elementi di fissaggio che soddisfano i requisiti del progetto e le specifiche richieste del cliente, abbiamo convinto la committenza anche con la completezza dei servizi di supporto tecnico che offriamo ", afferma Jere Makkonen, Amministratore Delegato di fischer Finlandia. “Con i nostri servizi supportiamo i responsabili della TGA fin dalla fase iniziale di progettazione e sviluppo tecnico. Man mano che i lavori avanzano, accompagniamo i responsabili attraverso tutte le fasi della costruzione fino al completamento del progetto. I software di calcolo fischer consentono di fornire in modo semplice e rapido le verifiche richieste basate sulle normative vigenti. Grazie allo strumento Install-Fix, presente all’interno del software di dimensionamento fischer fischer FiXperience, è stato possibile calcolare facilmente i sistemi di installazione, compresa la selezione e la documentazione tecnica degli ancoraggi”

I tecnici fischer sono sempre a fianco del progettista per offrire un supporto altamente specializzato a studi, uffici tecnici, installatori, anche presso il cantiere.

 

Vai al supporto tecnico

sc93-delivery-1